info@arpaedizioni.it
Store
Vedi il carrello “Passeggiate nella clinica con Paul-Claude Racamier. Monteguidi e dintorni” è stato aggiunto al tuo carrello.
COVER_Haynal_ISBN
COVER_Haynal_retro

INCONTRI CON L’IRRAZIONALE la mia storia

25,00

Traduzione dall’originale inglese a cura di Duccio Sacchi

Con un’intervista di Judit Mészáros

 

Categoria: Tag:

Cresciuto all’intersezione tra tre culture – cattolica, protestante ed ebraica – André Haynal, protagonista della psicoanalisi europea e internazionale, racconta l’infanzia nella natia Budapest, lo strazio della guerra, dell’occupazione nazista e dell’occupazione sovietica, l’avventurosa fuga in Svizzera, il ruolo che ricoprì nella riorganizzazione postbellica della psicoanalisi, la sua paziente lotta contro il fanatismo e il fecondo incontro con l’opera di Sándor Ferenczi. Ma come ricorda Franco Borgogno nella presentazione, questa «appassionante autobiografia» è anche molto di più, trattando innanzitutto «di come si possa sopravvivere alla depressione e a traumi cumulativi attraverso un atto continuo di riparazione e di creatività […], mantenendo il senso di essere se stessi accettando ed elaborando non senza un’intensa sofferenza sia il distacco dalle persone e dai luoghi amati, sia il sentirsi sempre stranieri («alieni») nei posti dove ci si è trovati ad abitare nel corso di un’esistenza, sorprendentemente movimentata e perigliosa».

 

COVER_Haynal_retro